Chi siamo

Federmeccanica è la Federazione Sindacale dell'Industria Metalmeccanica Italiana. Costituita nel 1971, tutela, in campo giuslavoristico e in particolare nelle relazioni industriali, gli interessi dell'industria manifatturiera-metalmeccanica italiana.

Federmeccanica rappresenta e promuove l'Industria Metalmeccanica nei rapporti con l'opinione Pubblica, le Istituzioni Italiane ed Europee.

Ad essa aderiscono i Gruppi di aziende metalmeccaniche costituiti nell'ambito delle rispettive Associazioni Industriali Territoriali facenti capo a Confindustria (Confederazione Generale dell'Industria Italiana).

Federmeccanica rappresenta e assiste i Gruppi aderenti nei rapporti con le organizzazioni sindacali e con le Istituzioni Italiane ed Europee e stipula il contratto collettivo nazionale di lavoro per la categoria. Aderisce a Confindustria. Non ha finalità di lucro ed è apolitica.

Attraverso i Gruppi metalmeccanici costituiti nelle Associazioni Industriali Territoriali del Sistema Confindustriale, la Federmeccanica associa circa 16.000 imprese che occupano 800.000 addetti.

I numeri di federmeccanica

Federmeccanica e il sistema Confindustriale

il sistema confindustriale

...inoltre...

svolge opera di ricerca e studio nei settori delle relazioni industriali, sociali e del lavoro nei loro vari aspetti giuridici, tecnici, sociologici ed economici;

cura le relazioni con le associazioni e gli enti nazionali ed internazionali al fine di acquisire le conoscenze ed i dati necessari per lo svolgimento delle proprie attività;

promuove l'istruzione tecnica e la formazione professionale nel settore metalmeccanico a tutti i livelli;

provvede all'informazione e al supporto degli associati su tematiche relative al lavoro e all'impresa in considerazione dell'evoluzione anche tecnologica dell'Industria a livello nazionale e globale;

sviluppa le iniziative atte a diffondere cultura di impresa e del lavoro, delineando un'immagine del settore consona alla sua importanza nell'ambito dell'economia italiana;

A livello europeo, Federmeccanica, con la propria sede distaccata in Bruxelles, opera con le Istituzioni Europee direttamente su tematiche afferenti l'Industria e il Lavoro ed è membro di CEEMET (Council of European Employers of The Metal Engineering and Technology-based industries), organizzazione non-profit con sede a Bruxelles, impegnata per lo sviluppo del manifatturiero in rappresentanza delle associazioni di imprese da essa rappresentata.

 

La meccanica, la meccatronica, i beni strumentali sono l'orgoglio industriale del Paese. Il nostro comparto rappresenta l'8% del Pil e quasi la metà del valore aggiunto dell'intera industria manifatturiera. Qualità, innovazione ed eccellenza sono le leve necessarie per crescere. Le fabbriche sono il cuore pulsante del nostro sistema produttivo, portatrici non solo di valori economici ma anche connettori del tessuto sociale. 

Fabio Storchi
Presidente di Federmeccanica

 Attività

  • Assistenza e consulenza sindacale
  • Stipulazione del contratto nazionale di lavoro
  • Sviluppo e iniziative su tutti gli aspetti delle relazioni industriali
  • Definizione di progetti sulla centralità della persona anche attraverso le Relazioni Interne
  • Promozione del ruolo della donna nell'Industria metalmeccanica
  • Studi e ricerche sull'evoluzione, la struttura e la congiuntura di settore
  • Monitoraggio delle dinamiche retributive e del costo del lavoro
  • Elaborazione e analisi della struttura retributiva
  • Produzione di indagini statistiche periodiche
  • Promozione della formazione professionale nel settore
  • Indagini e sondaggi di opinione
  • Collaborazione con gli organismi di Confindustria
  • Relazioni con le associazioni industriali territoriali di categoria
  • Rapporti con la stampa
  • Organizzazione di corsi, seminari e convegni
  • Rapporti con le Istituzioni Italiane ed Europee
  • Condivisione di informazioni e sinergie con organismi internazionali e le federazioni metalmeccaniche europee

Torna in alto