La struttura organizzativa

struttura organizzativa

Relazioni Industriali

  • Informazione, consulenza e assistenza agli associati sul Ccnl e nel campo dei problemi sindacali, sociali e del lavoro.
  • Sviluppo di iniziative intorno alle problematiche delle relazioni industriali nel settore.
  • Rappresentanza degli interessi del settore nelle commissioni tecniche in materia sindacale, all'interno e all'esterno dell'organizzazione confederale.
  • Promozione di Relazioni Sindacali più evolute.
  • Promozione e sviluppo delle Relazioni Interne attraverso progetti e iniziative finalizzati ad un maggiore coinvolgimento della “persona” nel luogo di lavoro.
  • Sviluppo del “welfare”, mediante l’introduzione di servizi e prestazioni a favore dei lavoratori della categoria.
  • Organizzazione di eventi.

 Centro Studi

  • Analisi e documentazione su evoluzione, struttura e congiuntura dell'industria metalmeccanica.
  • Monitoraggio delle dinamiche del costo del lavoro, elaborazione e simulazione dei modelli retributivi.
  • Produzione di indagini statistiche periodiche sulla situazione economica e sindacale dell'industria metalmeccanica.

Education

  • Eduzione al lavoro attraverso lo sviluppo costante della collaborazione scuola/impresa: alternanza scuola lavoro, stage, apprendistato;
  • Promozione di azioni pilota e "di sistema" per favorire il diffondersi di una nuova cultura d'impresa e delle buone pratiche degli associati in ambito education;
  • Elaborazione di un sistema di rilevazione delle competenze necessarie alle imprese per ridurre il gap tra domanda e offerta di lavoro;
  • Sviluppo di azioni di orientamento;
  • Condivisione dei Piani Formativi settoriali di Fondimpresa;
  • Partecipazione alla Commissione "Education, Training, Employability" di CEEMET.

Organizzazione e Comunicazione

  • Comunicazione e immagine;
  • Pubbliche relazioni e media relations;
  • Organizzazione eventi, convegni, riunioni statutarie e conferenze stampa;
  • Gestione e monitoraggio rassegna stampa giornaliera e canali social della Federazione;
  • Coordinamento attività di sviluppo e gestione del sito;
  • Relazioni con le Associazioni Industriali Territoriali, di categoria e con la Confindustria;
  • Sviluppo del sistema associativo nel rispetto dello Statuto e gestione degli Organismi interni della Federazione.

Rapporti con l'Europa e Relazioni Istituzionali

  • Rapporti con le Istituzioni Europee per il tramite di CEEMET (Council of European Employers for the metal, engineering and technology-based industries) nel contribuire a dar voce ai bisogni delle aziende metalmeccaniche.
  • Contatti diretti con Membri del Parlamento UE e rappresentanti della Commissione UE in merito alle tematiche oggetto d’esame in sede europea e su specifici aspetti di particolare rilievo.
  • Relazioni con la Delegazione europea di Confindustria e BusinessEurope.
  • Partecipazione a meeting e forum di rilevanza europea.
  • Relazioni con il Parlamento nazionale e altre Istituzioni su questioni riguardanti l’attività e lo sviluppo delle aziende associate anche al fine di svolgere opera di sensibilizzazione circa la situazione e le problematiche del settore.
  • Partecipazione a gruppi di lavoro tematici per la definizione di una politica industriale in Italia e in Europa.
  • Promozione di iniziative ed organizzazione di eventi.

Torna in alto