AREA RISERVATA

Progetto NEW METRO - EmbeddiNg kEts and Works based learning into MEchaTROnic profile

 

Cos’è

Il progetto NEW METRO - embeddiNg kEts and Works based learning into MEchaTROnic profile risponde alla call dell'EACEA 2018 di Erasmus+ KA2 "Cooperation for innovation and the exchange of good practices - Sector Skills Alliances".

NEW METRO nasce dal fabbisogno formativo espresso dalle imprese e dal CIS di Reggio Emilia, sostenuto da SFC – Sistemi Formativi Confindustria  che ne coordina i lavori.

Le attività sono state avviate a dicembre 2018 e proseguiranno fino a novembre 2021. 

Sono 7 i paesi coinvolti, 11 i partner che realizzeranno le attività e 7 i partner associati al progetto, per definire un'alleanza tra gli attori maggiormente incisivi per le politiche di sviluppo dei sistemi VET, ovvero:

  • VET Provider: SFC – Sistemi Formativi Confindustria (IT), CIS - Unindustria Reggio Emilia, University of Ioannina (GR), Poznan School of Logistics (P), Rezekne Academy of Technologies (LV) e FH Joanneum (A).
  • Imprese e loro rappresentanze: Federmeccanica (IT), Hanse Parlament EV (D), Kholer - Lombardini s.r.l. (IT), a cui si aggiungono in qualità di partner associati Unindustria Reggio Emilia, Volkswagen Group Polska, Imperial Logistics, GLS, Raben, Nova Tracking.
  • Policy makers impegnati a fornire un quadro normativo adeguato allo sviluppo VET: ENSE Generalitat Catalunya - Departament D'Ensenyament (E), MIUR - Ministero dell’Istruzione, dell'Università  e della Ricerca (IT) e Regione Emilia Romagna come partner associati.

La delegazione di Confindustria Bruxelles e SII contribuiscono alla realizzazione delle attività di disseminazione del progetto.

Il target dell'iniziativa Erasmus+ è articolato in lavoratori giovani e adulti del settore della Meccatronica, dipartimenti della formazione di Imprese, ITS, Scuole specialistiche e Università, policy e decision makers attivi a livello regionale, nazionale ed europeo.

Finalità

Il progetto si inserisce nelle azioni a supporto di I4.0, con focus sui sistemi VET abilitanti la crescita delle competenze per la Meccatronica. In base alle best practices realizzate dai partner e analizzando ulteriori esperienze di eccellenza per aumentare l'employbility nel settore, NEW METRO risponde agli obiettivi di:

  • superare lo skill mismatch e migliorare l'occupabilità nella Meccatronica negli scenari di Industry 4.0, delineando un curriculum meccatronico, innovativo nei contenuti formativi e nelle metodologie didattiche, rivolto agli Its (5 livello EQF) e valido a livello europeo.

un innovativo quadro di competenze del settore valido a livello europeo. I nuovi percorsi formativi saranno centrati  su KETs skills e Industry 4.0;

  • aumentare la consapevolezza tra i principali stakeholder in merito ai cambiamenti sociali e organizzativi legati alle nuove modalità di produzione;
  • coinvolgere gli organismi di regolamentazione e le parti interessate a livello regionale ed europeo nell'elaborazione di politiche integrate a sostegno dell'iniziativa I4.0;
  • potenziare la scelta dei giovani verso percorsi universitari VET - Vocational Education and Training (es. ITS), anche attraverso la proposta di learning on line,  di percorsi integrati di formazione e lavoro (WBL - work based learning)  e di un sistema di certificazione delle competenze coerente con quanto previsto nella normativa europea.

Vai al sito di NEW METRO 

Leggi il racconto della sperimentazione FEDERMECCANICA (ITA)

Approfondisci la sperimentazione FEDERMECCANICA (ENG)

Torna in alto